Music

Childish Gambino, la creatività fuori dagli schemi

By Stefano Nappa
2 min read

Childish Gambino negli ultimi 5 ha cambiato totalmente il modo di esser creativi nella musica e nella cinematografia. È l’attore Donald Glover, ma anche uno sceneggiatore, produttore musicale, regista, comico e DJ.

Con il nome Childish Gambino, Glover ha prodotto tre album. 
Il successo è arrivato con Because The Internet, l’album di cui più parleremo in questa Monday Song. La sua notorietà però si è consolidata definitivamente con Awaken, My Love! del 2016. This is America, invece, creò il panico nel mondo intero e stravolte completamente la carriera di Childish Gambino. Eclettico come pochi con lo stile più innovativo di sempre, è tra l’élite degli artisti che hanno cambiato il genere come Kanye West, Drake o Jay-z.

 «A lot of the rap shows I saw as a kid were boring, but if you went to a Rage show or a Justice show, the kids were losing their minds». – Childish Gambino

Viene continuamente scambiato per il figlio di Danny Glover ma non lo è assolutamente, infatti lo ogni volta ribadisce il concento con una semplice frase: -So’ chi è mio padre, non credi?-. Il suo produttore è Ludwig Göransson, direttore d’orchestra e produttore discografico svedese. Una combo perfetta si può dire, perché anche lui si divide tra cinema è musica.

Tra i suoi lavori ci sono le colonne sonore di Prossima fermata – Fruitvale Station, Creed – Nato per combattere, Creed II, Venom, Tenet, Black Panter e molti altri.
Childish Gambino proviene da una famiglia numerosa, ha 5 fratelli e una sorella di cui 3 sono stati adottati.

Entrò nel mondo dello spettacolo durante il suo ultimo anno di college, attraverso uno spec script da lui realizzato sui Simpson. David Miner e Tina Fey, all’epoca impegnati con il network NBC, decisero di ingaggiarlo come sceneggiatore per la serie televisiva 30 Rock. Tra il 2007 ed il 2010, prese cinque candidature agli Writers Guild Award, con tre vittorie complessive. Da qui in poi non si è più fermato.

Nella sua discografia trovate tre dischi completamente diversi che spaziano tra le influenze psic-funkadeliche, il soul, il rap, la trap e la musica d’autore. I suoi brani raccontano la nostra vulnerabilità di questo momento, della fragilità che circonda con le soluzioni adatte senza dimenticare la fiducia e speranza per il domani. 

Questo lunedì bisogna assolutamente partire con tutti i suoi dischi, quindi clicca qui per cominciare questo meraviglioso viaggio nella sua creatività.

2 min read

Next

Questo sito utilizza cookies al fine di personalizzare la tua navigazione, raccogliere le tue preferenze e mostrare annunci personalizzati. Cliccando sul tasto “Ok” e proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies come specificato nell’ informativa privacy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi