SHARE
Life & Work Balance - Food & Beverage - Diets & Nutrition

5 Ricette Smart (working)

By Sara Stefanovic
4 min read

Che cosa dovremmo mangiare quando lavoriamo da casa? Lavorare dal comfort di casa ha i suoi vantaggi, uno dei quali è quello di avere il tempo per preparare un pasto salutare. A volte quando si trascorre tutta la giornata fuori casa si finisce per sacrificare il mangiar sano a favore della funzionalità (che molto spesso porta a mangiare pasti poco bilanciati). Quali sono le 5 ricette perfette per lo smart working?

Innanzitutto, una persona che trascorre buona parte della giornata alla scrivania scrivendo al computer dovrebbe evitare di assumere una quantità eccessiva di calorie. Il piatto perfettamente bilanciato dovrebbe essere così suddiviso: 1/4 proteine, 1/2 verdure, 1/4 carboidrati e un frutto (si, conviene saltare i biscotti). Tutto ciò è possibile senza sacrificare il gusto.

1. Pollo Satay in salsa, riso basmati e asparagi saltati

Il pollo satay è, di base, un pollo marinato, ma se non hai il tempo di lasciarlo marinare puoi anche farne a meno. Fai saltare con un cucchiaio di olio d’oliva una cipolla, uno spicchio d’aglio e il pepe, poi aggiungi la salsa. Per la salsa mischia in una ciotola burro d’arachidi, salsa di soia, succo di lime, un cucchiaio di zucchero di canna e dello zenzero. A questo punto metti tutto in una padella per circa 20 minuti, il tempo di far cuocere il pollo. Per quanto riguarda il riso basmati è sufficiente farlo bollire a parte. Fai saltare gli asparagi in padella ed ecco fatto: il piatto perfetto. Il riso basmati è considerato una delle specie di riso migliori, il pollo è una salutare fonte di proteine, vitamine B6 e niacina, mentre l’asparago ha pochissime calorie ed è ricolmo di vitamine, minerali e antiossidanti (un superfood casereccio)!

Posts correlati dnl

2. Salmone, avocado e uova bollite

Il filetto di salmone al vapore è velocissimo e molto semplice da preparare (ci mette circa 10 minuti) ed è l’ideale per gli amanti della cucina smart e leggera. Dopo aver cotto il salmone (puoi insaporirlo con del sale, pepe e limone) lo puoi accompagnare con due uova bollite (8 min) – fonte di selenio, vitamina D, B12 e minerali come lo zinco, il ferro e il rame -, mezzo avocado, un cetriolo, pomodorini e olive. Il salmone è un’ottima fonte di proteine ed è ricchissimo di Omega 3 e vitamina B, di nuovo un superfood. D’altro canto il cetriolo favorisce l’idratazione e le olive sono ricche di vitamina E e fanno bene al cuore, in tutti I sensi.

3. Toast di avocado con il tonno e uova bollite

Se hai delle scadenze e stai finendo il tempo a tua disposizione, questo è il piatto perfetto per te. Facile da preparare e veloce da ingerire. A prova di smart worker. Le uova bollono in 8-10 min, la salsa di avocado è pronta in 5 minuti (metti nel frullatore mezzo avocado, una manciata di semi di zucca, succo di lime, sale, pepe e un po’ d’acqua e premi start!) e il tonno.. beh è già pronto per essere servito. Questo piatto, pronto in 10 minuti, può essere arricchito con della rucola, pomodorini e olive. Parlando di proprietà: l’avocado è carico di acidi grassi benefici, fibre e inoltre contiene più potassio delle banane. Il tonno è una fonte di proteine di alta qualità, vitamina D e selenio, mentre la rucola contiene vitamina K (che non è facile da trovare) ed è ricca di ferro.

4.Tofu saltato in padella con verdure e riso

Non aver paura, saltare in padella ogni tanto non è pericoloso; tutto ciò di cui hai bisogno è del tofu, peperoni, funghi, zucchine (insomma la verdura che preferisci) e del riso. Questa ricetta è vegana e senza glutine. Come prima cosa cerca di scolare il tofu il più possibile, alla fine deve risultare croccante, e lascialo riposare per qualche minuto. Usa questo tempo per preparare gli altri ingredienti oppure una salsa. Una volta che hai tutto a disposizione fai saltare in padella tutti gli ingredienti (puoi aggiungere un po’ di salsa di soia se ti piace) e servili con il riso (che hai precedentemente fatto bollire). Il tofu è un’alternativa eccellente alla carne in quanto è fonte di ferro ed è completamente privo di colesterolo.

5. Humus e patate dolci

Questa è un’altra ricetta semplice ma nutriente. Taglia una patata dolce a fette e infornala con olio, sale e pepe per 45 minuti a 160°. Nel frattempo puoi andare avanti con il tuo lavoro. Una volta pronta la patata servila con un avocado, dell’humus e semi di sesamo. L’humus è super nutriente e ricolmo di proteine di origine vegetale e di fibre. I semi di sesamo, invece, sono un’ottima fonte di vitamina B e riducono il colesterolo e il livello dei trigliceridi. Questa è decisamente una ricetta smart.

4 min read

Posts correlati dnl

Questo sito utilizza cookies al fine di personalizzare la tua navigazione, raccogliere le tue preferenze e mostrare annunci personalizzati. Cliccando sul tasto “Ok” e proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies come specificato nell’ informativa privacy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi