SHARE
Entertainment - Food & Beverage

Il bar più piccolo del mondo è a Milano

By Sara Stefanovic
1.4K views
2 min read

Milano detiene un record molto particolare, anche se non stupisce vista la quantità di locali presenti nella città: ospita il bar più piccolo del mondo. Il suo nome è BackDoor43 e si trova in Via Ripa di Porta Ticinese al civico 43. Questo record porta con sè sia aspetti positivi che negativi.

BackDoor43 il bar più piccolo del mondo

In questo bar regna il minimalismo, ma pur sempre chic! Un’unica vetrina, un piccolo bancone, uno scaffale con tante bottiglie, molti tipi di whisky e diversi ingredienti per prepaprare i cocktail (conservati in bottigliette salva-spazio) che, a detta di coloro che li hanno provati, sembra siano incredibilmente deliziosi.

bar più piccolo del mondo

Il locale è veramente piccolissimo, 4 metri quadrati, ma comunque è dotato di tutto il necessario, come un qualsiasi altro locale che si rispetti. Pensate che ha pure il bagno, che sembra quasi essere più grande del bar in sè. Tuttavia le dimensioni, inevitabilmente, pongono dei limiti: all’interno del locale non possono entrare più di tre persone alla volta e, ovviamente, bisogna prenotare con largo anticipo. Altra regola: non si può stare nel bar più piccolo del mondo per più di due ore, è giusto poi cedere lo spazio a qualcun altro. Per quanto sia un’esperienza esclusiva è anche inclusiva.

bar più piccolo del mondo

Durante il weekend era possibile anche prendere un cocktail ‘da asporto’ dalla piccola porticina che si trova all’entrata. Un mini-sportello dove ritirare il proprio drink e pagare senza vedere il volto del barman.

Posts correlati dnl

Una stranezza unica ma come è nata l’idea?

Il barman è solito accogliere gli ospiti indossando la maschera di V per Vendetta… Intuiamo, quindi, che si tratta di un’esperienza veramente particolare. Ma come è nata l’idea di creare questo posto?

bar più piccolo del mondo

Il proprietario Flavio Angiolillo, aveva già un altro locale a Milano, il Mag e, avendo necessità di ingenti quantità di ghiaccio, decise di comprare una macchina e farlo da sè. Tuttavia serviva uno spazio dove mettere questa macchina del ghiaccio… da lì decise di prendere in affitto questo posto. Col passare del tempo, però, il piccolo ripostiglio si riempiva sempre più di bottiglie e iniziava a sembrare un bar in miniatura. Da lì l’idea di creare il bar più piccolo del mondo. Un posto speciale dove sentirsi a casa e trascorrere un momento unico.

1.4K views 2 min read

Posts correlati dnl

Questo sito utilizza cookies al fine di personalizzare la tua navigazione, raccogliere le tue preferenze e mostrare annunci personalizzati. Cliccando sul tasto “Ok” e proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies come specificato nell’ informativa privacy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi