SHARE
Beauty & Wellness

Immuni dalla fatica urbana, grazie a un siero!

By Monica Camozzi
4 min read
Come immunizzarsi dalla fatica urbana?

Si chiama Oxi Serum e combatte la cosiddetta fatica urbana della pelle

Ormai è conclamato. Fra le aggressioni alla nostra pelle c’è anche (eccome se c’è) il cosiddetto stress da fatica urbana. Ovvero la fatica della pelle per difendersi non solo dai naturali processi di invecchiamento fisiologico ma altresì da inquinamento, polveri sottili, stress, nonché dalla vita iper dinamica al limite del vorticoso che conduciamo nelle metropoli! E noi rispondiamo con un siero capace di renderci immuni! 

L'immunocosmesi è una nuova branca della cosmesi nonché il futuro

Immuni dalla fatica urbana? Con l’immunocosmesi! 

L’immunocosmesi è nuova branca della cosmetica che focalizza l’attenzione sulla ricerca di ingredienti in grado di proteggere la pelle e mantenerne le condizioni di normalità. Inoltre stimola l’autodifesa e modula le funzioni esercitate dagli elementi del sistema immunitario presenti nei tessuti. Ma perché, siamo aggrediti? Si, si chiama stress ossidativo e sicuramente in città è più intenso che altrove

Le cellule subiscono lo stress ossidativo

Basta guardare la foto sopra per capire che differenza c’è fra una cellula non stressata e una sottoposta al cosiddetto “squilibrio REDOX” ovvero  l’insieme delle alterazioni che si producono nei tessuti, nelle cellule e nelle macromolecole biologiche quando queste sono esposte ad un eccesso di agenti ossidanti. Ovvero, quando ci sono troppi radicali liberi! 

Liberi dai….radicali liberi! 

Li sentiamo nominare ovunque, i radicali liberi. Ma cosa sono?  Sono il prodotto di reazioni chimiche fisiologiche che utilizzano l’ossigeno e fanno parte del processo di di vita di una cellula e di scambio fra le cellule. Li produciamo anche mentre facciamo sport, quando le cellule respirano. In pratica, sono molecole particolarmente reattive che contengono almeno un elettrone spaiato nel loro orbitale più esterno.

Lo schema dei radicali liberi

Sono altamente instabili e cercano di ritornare allo stato di equilibrio sottraendo ad altri atomi vicini l’elettrone necessario per pareggiare la propria carica elettromagnetica. Quando questo processo diventa troppo accentuato, risulta dannoso e provoca l’invecchiamento delle cellule. E guarda caso, inquinamento e stress urbano sono fra i suoi più forti acceleratori. Non si può diventare immuni dallo stress ossidativo, ma lo si può ridurre. Il corpo ha dei meccanismi di difesa interni. Ma ci sono altresì rimedi esterni, come l’alimentazione con cibi anti ossidanti e…il siero giusto! 

L’Oxisol come alleato per essere immuni dalla fatica urbana della pelle

Come dicevamo, ci sono sostanze capaci di schermarci dai radicali liberi, che alla fine sono sostanze di rifiuto. Bisogna fornire alla pelle aiuti sotto forma di  antiossidanti, come l’Oxisolo che è brevettato. Si tratta di un ingrediente all’avanguardia che crea uno scudo, aiutato dalla vitamina E, sistema antiossidante non enzimatico ad efficacia riconosciuta, che presenta proprietà lenitive, emollienti e preventive della formazione delle macchie. In più ci sono estratti di vite rossa e ribes, ricchi in vitamina C e antocianosidi,  che forniscono protezione al microcircolo cutaneo e integrità alla barriera cutanea. 

I mirtilli contengono antocianosidi, che schermano la pelle

Vi spieghiamo questa “brutta parola”: i  glucosidi antocianosidi sono pigmenti largamente diffusi nel regno vegetale, presenti in numerosi fiori e frutti comuni (mirtillo, ribes, lampone ecc.). Infatti “anto kyanos” deriva dal greco e significa fiore blu. Sono loro a dare  ai petali dei fiori e ai frutti colorazioni arancioni, rosa, rosse, violette e blu. Si trovano anche nelle radici e nelle foglie delle piante e indovinate? Svolgono una forte azione antiossidante! 

L'uva è un altro frutto potente per la protezione da stress ossidativo

Volete essere immuni dalla fatica urbana? Alimentatevi bene e mettete sulla pelle i prodotti giusti. Cinque porzioni al giorno di frutta e verdura apportano un quantitativo più che sufficiente per proteggersi dai radicali liberi. Esiste una scala degli antiossidanti detta scala Orac e in cima ci sono succo di uva nera e mirtilli! I più potenti nel renderci immuni dalla fatica urbana! Seguono il cavolo  verde, gli spinaci, le more, le prugne, il succo di pompelmo, la barbabietola e la fragola!

E sulla pelle?

La pelle va protetta con filtri UVA e UVB (perché gli ultravioletti arrivano nel derma anche quando è nuvolo) e arricchita con sieri schermanti come Oxi Serum. 

Per proteggere la pelle dallo stile di vita frenetico che ci impone la cosiddetta fatica urbana, bastano poche gocce. Prima di mettere la crema.

Skinimune di Kalleis

Oltre a Oxi Serum c’è Skinimune, un vero e proprio alleato per essere immuni allo stress ossidativo! La concentrazione di DNA Sodico ad elevata biodisponibilità presente nella formulazione rende il siero un potente regolatore dell’omeostasi delle cellule. Ovvero quel processo che mantiene la concentrazione chimica di ioni e molecole, e permette alla cellula di sopravvivere. Due volte al giorno, con un leggero massaggio e sarete pronti per affrontare la metropoli! 

Written by
Monica Camozzi
Giornalista da 25 anni, copywriter, storyteller, appassionata di avventure imprenditoriali e di nuove sfide.
SHARE
4 min read

Posts correlati dnl

Questo sito utilizza cookies al fine di personalizzare la tua navigazione, raccogliere le tue preferenze e mostrare annunci personalizzati. Cliccando sul tasto “Ok” e proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies come specificato nell’ informativa privacy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi