SHARE
Music

Monday Song: Weik UP, Brooklyn!

By Stefano Nappa
2 min read

GOoOod Morning BROOKLYN!! Wake up, Breukelen!

Benvenuti nella zona di New York più talentuosa di sempre.
Questa fetta di terreno ha dato i natali a personaggi che in qualche modo hanno cambianto il mondo in cui viviamo sia per quanto riguarda la musica, che il cinema, lo sport e la letteratura.

Da Mike Tyson a Michael Jordan a Spike Lee, da Lou Reed a Buckshoot, da Adam Sandler ad Anne Hathaway, da Eddie Murphy a Barbra Streisand e altri ancora… queste strade hanno tanto da raccontare.
Brooklyn

Il ponte lo conosciamo tutti. Lo abbiamo visto in foto o sul web e, sicuramente ci è capitato di fare un puzzle che lo raffigura, però ci sono molte altre cose che caratterizzano questo quartiere della città che non dorme mai.

Se mai capitaste qui, un salto a Williamsburg dovete farlo per forza e dovete assolutamente assaggiare la carne da Peter Luger passando prima tutto il pomeriggio dentro Blue Bottle, forse la coffee house più buona di tutta New York City.

Da Flatbush a Bed-Stuy fino a Sunset Park c’è la nightlife più bella e cool del momento per non parlare poi della bellezza urbana di Green Point.

Avviso a tutti i digital nomads: BED-STUY non lo trovereste mai sulla cartina, se doveste chiedere indicazioni a un newyorkese, la risposta sarà così: «yeah! Tak’ the A or C and go dow’ in Bedford Avenue, Nostrand Avenue and Stuyvesant Avenue, SONN!!c’n!! It’s BED-STUY, DO OR DIE!!Losser».

Posts correlati dnl

Quindi “Bed-Stuy” è il quartiere Bedford–Stuyvesant, e il seguito “Do or Die” è lo spirito che le persone qui usano per affrontare la giornata. “Devi farlo senza pensarci, oppure non sei vivo”.

Tutta questa prefazione è per capire che le case, i palazzi, le persone, la luce, tutto quello che c’è lì è completamente diverso da qualsiasi altro posto al modo.

Questo lunedì nella nostra classica Monday Song, ho scelto cinque brani di cinque artisti, che parlano di Brooklyn perché la amano, la conoscono e alcuni di loro ce l’hanno anche nel sangue.

Questo lunedì “fate la cosa giusta”, citando il film di Spike Lee e…
spread love, it’s the Brooklyn way! citando il Re di Brooklyn, The Notorious B.I.G.

2 min read

Posts correlati dnl

Questo sito utilizza cookies al fine di personalizzare la tua navigazione, raccogliere le tue preferenze e mostrare annunci personalizzati. Cliccando sul tasto “Ok” e proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies come specificato nell’ informativa privacy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi