SHARE
Life & Work Balance - Style - Gear

Sedie da indossare: quando la realtà supera la fantasia

By Sara Stefanovic
2.4K views
13 shares
4 min read

Wearable chair, chairless chair, bionic pants, sedie da indossare, potete chiamarle come preferite, sono senza dubbio una grande innovazione. Ammettiamo che possono sembrare strane, ma con un tocco di stile possono diventare sia utili sia stilose. La realtà ha, effettivamente, superato la fantasia: esseri umani potenziati da parti robotiche, un nuovo trend!

Bionic Pants

Questi pantaloni sono stati concepiti per essere sia confortevoli che funzionali, si utilizzano per aumentare l’efficienza dei posti di lavoro e migliorare la qualità della vita. Immaginate di potervi sedere dovunque, anche quando non ci sono sedie disponibili. Una buona ergonomia stimola la performance degli impiegati e questo porta a un aumento della produttività. Seguendo un po’ l’idea delle postazioni di lavoro ergonomiche, marchi come Noone e Ofrees hanno creato questi ‘pantaloni’ per aiutare I lavoratori industriali supportando la schiena e garantendogli il comfort anche quando stanno in tensione.

Il concept delle sedie da indossare

L’idea di queste chairless chairs (sedia non-sedia) è nata dall’aumento dell’attenzione nei confronti degli esoscheletri ausiliari da parte del mercato. Molti gruppi di medici hanno lavorato su gambe robotiche volte all’aiuto delle persone che hanno perso l’uso delle gambe, in modo da migliorarne la vita. A questo punto si inserisce Noon. L’azienda svizzera aveva un’idea in mente: rendere più facile per le persone sedersi, senza aver bisogno di una sedia. E’ importante considerare che molti posti di lavoro sono estremamente affollati e questo rende impossibile trovare spazio per delle sedia. I lavoratori in questi casi sono obbligati a stare in piedi tutto il giorno. Dunque, questa innovazione tecnologica li può aiutare sia a migliorare la postura che a portare a termine il loro lavoro senza stress.

Un supporto ergonomico: sedie da indossare

Pensa a tutte le posizioni che il corpo è costretto ad assumere quando si deve tirar su un pacco pesante, oppure quando c’è bisogno di allungarsi per raggiungere qualcosa che si trova sullo scaffale più alto. Avere qualcosa che supporti la schiena, i fianchi, le ginocchia e le gambe mentre si lavora è un’ottima soluzione per agevolare il lavoro e, non meno importante, per prevenire gli incidenti sul lavoro. Anche se questi congegni sembrano provenire dal futuro, si trovano già sul mercato e vengono utilizzati da alcune aziende, come Volkswagen. Inoltre, non sono cari come pensi, è possibile trovare una gamma di prodotti che si adatta a ogni portafogli.

Le tre opzioni migliori (le più vendute sul mercato sono: Noonee Chairless Chair, Ofrees Wearable Chair e LEX Wearable Chair di Astride Bionix.

Noone Chairless Chair

Sfortunatamente le sedie di Noone non sono ancora disponibili per la vendita al dettaglio, vengono vendute solamente alle aziende. Vediamo insieme le caratteristiche del prodotto: il supporto si adatta alla nostra altezza, va dai 160cm ai 190cm e riesce a supportare un peso corporeo massimo di 113kg. Può essere utilizzato da lavoratori di diversi settori, in quanto tutte le parti di cui si compone sono facilmente intercambiabili e lavabili. Un altro aspetto importante è la possibilità di scegliere l’altezza della seduta, in modo da assicurare la possibilità di lavorare a qualsiasi altezza.

Ofrees Wearable Chair

Prezzo: 1000$

Queste sedie da indossare (e zaini) consistono in un esoscheletro per la parte inferiore del corpo che lo abbraccia ma, al contempo, gli permette di muoversi liberamente senza sentirsi costretto. Questo modello di sedia può essere piegata su se stesso e venir riposto in una sacca, a mo’ di zaino, in modo da portarlo sempre dietro facilmente, ovunque si voglia andare. La sedia ‘invisibile’ è disponibile in cinque taglie (S, M, L, XL, 2XL) e può supportare un peso massimo di 120kg. Inoltre, è possibile acquistarla, oltre che sul sito ufficiale, anche su Amazon, al prezzo di 1000$.

Le sedie da indossare possono essere utilizzate in circostanze differenti, in ufficio, nelle ditte, in campagne…e persino nei musei! Gli appassionati d’arte possono usarle come supporto per ammirare al meglio (con stile e comfort) l’opera d’arte che ha catturato la loro attenzione.

LEX Wearable Chair

Questo esemplare di sedia portatile è il più economico ed è perfetto per i pendolari. Esso supporta fino a 100 volte il suo peso e permette di sedersi veramente dovunque assicurando una postura perfetta. Dimentichiamoci dei viaggi in treno o in metro trascorsi in piedi nella speranza che qualcuno si alzasse. Ora possiamo portarci ovunque la nostra sedia personale. Ultimo aspetto importante è che questa sedia è stata pensata anche come supporto per lo zaino, azzerando il peso di quest ultimo e dunque riducendo il rischio di avere problemi alla schiena a causa dell’eccessivo peso portato sulle spalle.

2.4K views 13 shares 4 min read

Posts correlati dnl

Questo sito utilizza cookies al fine di personalizzare la tua navigazione, raccogliere le tue preferenze e mostrare annunci personalizzati. Cliccando sul tasto “Ok” e proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies come specificato nell’ informativa privacy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi