SHARE
Sports - Gear - Beauty & Wellness

Sostenere i runners con Facebook Mentorship

By Editorial Team
2 min read
runners

I runner sono al centro di numerose polemiche dall’inizio del lockdown, soprattutto in Italia. Per molti, però, la corsa è un mezzo per sostenere sia la salute fisica che mentale. Attualmente, purtroppo, è stata colpita in tutto il mondo.

Per rispondere alle esigenze di coloro che si sono rivolti alla corsa seguendo le norme di sicurezza o che hanno preferito abbandonarla, adidas Runners ha unito lo spirito della propria comunità al Mentorship di Facebook, per creare uno spazio virtuale per creare connessione tra gli appassionati e per dare loro un supporto.

adidas Runners

adidas Runners è una comunità internazionale costruita sulla passione per la corsa e legata dal supporto che si mostrano. Seguendo le linee guida sul distanziamento sociale e sulla salute, il gruppo è diventato virtuale, fornendo varie classi e sessioni attraverso piattaforme sociali su prestazioni, alimentazione, mentalità e recupero.

«Siamo lieti di avere l’opportunità di mantenere vivo lo spirito dei runners attraverso la nostra piattaforma di tutoraggio, alimentata da gruppi di Facebook. Come partner globale, adidas ci ha ispirato a lungo con la capacità di promuovere una comunità appassionata».

Will Platt-Higgins, Vice Presidente Global Account Partnership, Facebook

Facebook Mentorship

Facebook Mentorship sfrutta il potere della connessione per costruire una community. Lo scopo è aiutare i membri del gruppo a stabilire connessioni significative in modo che possano trovare supporto, dare consigli e raggiungere i propri obiettivi, indipendentemente da dove si trovino nel mondo.

«In tempi di distanziamento sociale ci siamo riuniti con il nostro partner Facebook per avvicinare le persone – attraverso il tutoraggio virtuale. Attualmente in fase di lancio come progetto pilota, il nostro obiettivo è potenzialmente quello di svilupparlo, ridimensionando il nostro impatto ove possibile. Come sappiamo, è importante mantenere le nostre menti e corpi sani, oggi più che mai»

Alberto Uncini Manganelli, General Manager di adidas Global Running

Ora, grazie a questa partnership, gli allenatori di Christian Straka di Los Angeles e Ameerah Omar di New York saranno in grado di condividere le loro competenze in un modo ancora più intimo. Utilizzeranno esempi di vita reale nello sport, nella consapevolezza e nel benessere che normalmente sarebbero stati disponibili solo di persona.

Il programma pilota prende il via in Nord America con l’obiettivo di essere ridimensionato a un numero ancora maggiore di comunità.

Per partecipare: adidas Runners.

2 min read

Posts correlati dnl

Questo sito utilizza cookies al fine di personalizzare la tua navigazione, raccogliere le tue preferenze e mostrare annunci personalizzati. Cliccando sul tasto “Ok” e proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies come specificato nell’ informativa privacy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi